UN MARE NEGLI OCCHI
AUTORE: Simone Di Rocco
 
DESCRIZIONE:

L'autore nato a Roma nel 1978, si è diplomato in Cinematografia e Televisione al "Rossellini" di Roma, con una tesina su Mario Monicelli. Grande appassionato del Cinema Italiano d'autore vecchio e nuovo e della vecchia "Commedia all'Italiana". Impegnato politicamente fin dalla prima adolescenza, appassionato e esperto conoscitore inoltre della musica Italiana dei cantautori, in particolare di Antonello Venditti che considera un maestro di vita per le sue canzoni e come un fratello maggiore, condividendo con lui tra l'altro l'immenso amore per Roma e per la Roma. È alla sua prima pubblicazione. Artista Sogna l'amore sopra una nuvola. La bellezza davanti ad un cespuglio di rose. Un mondo migliore davanti al suo pianoforte della vita. Sogna la pace davanti a un tetto di stelle. Un'altra vita immersa nella sua isola felice. L'amicizia, tenersi per mano accanto al suo sole. Sogna il suo Dio immaginando un abbraccio divino. Quante lacrime per lottare dentro il suo paradiso. Quanta fatica per attraversare il suo cuore deserto per raccontare il bello e l'immenso che c'è. È emarginato perché considerato diverso dagli altri. È solo perché nessuno lo capisce veramente. È triste perché non rimane indifferente alla pioggia di un mondo che crolla. È allegro solo davanti al suo spartito che racconta la vita. È idealista perché guarda al di là del fiume. È passionale perché ti dona sempre il fiore che dentro di sé. È sentimentale perché regala il suo amore al suo sogno proibito. Quante grida di dolore ma nessuno lo ascolta. Quanta emozione salpare su quella nave dove si illumina la sua anima e i suoi occhi grandi e profondi. Loro, i loro angeli si disperdono nella piazza gremita del loro amore eterno.
 
€ 6,50
 
PAG.48
 
ISBN 88-87277-40-0