COME UNA STELLA CADENTE
AUTORE: Valeria Leone
 
DESCRIZIONE:

In questo suo primo romanzo l'Autrice ha voluto dare vita ad una storia fresca e facile da fruire aprendo una finestra sul mondo di una generazione, la sua, che vive quella magica fase della vita che va tra i venti e i trent'anni. Una generazione di buoni e cattivi, come tutte le generazioni, una generazione di saggi e avventati, come tutte le generazioni, una generazione apparentemente spensierata, ma fondamentalmente incerta sul domani, come tutte le generazioni... Ha cercato di ritrarre le nevrosi, le insicurezze, le abitudini, sia quelle sane che quelle più al limite, la ferma fiducia nella vita, nell'amicizia, ma anche quegli aspetti di tracotanza e strafottenza nei confronti delle regole tipici dei ventenni. L'ha fatto attraverso il personaggio di Laura che si racconta nelle pagine del diario di un anno decisivo della sua vita. Amicizia, famiglia, amori si intrecciano nel corso della narrazione che si svolge in una Napoli magnifica ed assolata, con una deviazione di rotta temporanea sulle rive affascinanti, mitiche e trasgrassive dell'isola più discussa dell'Egeo, Mikonos. La scelta di Napoli come ambientazione non è casuale, ma ha lo scopo di accendere un riflettore sul lato più positivo di questa città che negli ultimi anni è stato oscurato da ben noti e deprecabili episodi di cronaca. Il mondo di "Come una stella cadente" , tuttavia, in qualche modo travalica i confini geografici, è un mondo sospeso tra l'adolescenza e la maturità, a un passo dalla linea di confine tra sogni e responsabilità, con davanti una vita da assaporare tutta d'un fiato, da "agguantare con le mani". ...E, in fin dei conti, è forse questo il sentimento che ispira il romanzo. L'importanza di afferrare la vita perché la vita è un miracolo..."un miracolo che sfida l'imponderabile e che, se non l'afferri, non hai altre occasioni per riaverla. Perché la vita attraversa per un solo breve istante l'universo, è folgorante e transitoria...come una stella cadente".
 
€ 12,00
 
Pag. 160
 
ISBN: 978-88-87277-60-9